Home » CONTEMPORARY ARTISTS GALLERY » Massimo Pacilio

Massimo Pacilio

Massimo Pacilio - Sentivo forte in me la voglia di provare...l'ho fatto.

Massimo Pacilio - Sentivo forte in me la voglia di provare...l'ho fatto. - WOODNS

 

 

 

Massimo Pacilio

Sono nato a Napoli nel 1964,
la mia infanzia è trascorsa tra pennelli, colori e tavolozze,
definirmi pittore è troppo,amante della pittura è poco.
Qualche anno fa, tirai fuori dal garage delle vecchie tele
dipinte da mio padre,quando mi accorsi
che il tempo le aveva deteriorate
decisi di restaurarle personalmente.
Facendo questo lavoro, sono riaffiorati in me i ricordi,
vedevo mio padre dipingere,
la sua mano elegante si perdeva nel colore,
creare qualche cosa dal nulla...solo un pennello dei colori e una tela.
Sentivo forte in me la voglia di provare,
l'ho fatto.

Podos - tecnica mista in rilievo su tela gallery

Podos -  tecnica mista in rilievo su tela gallery - WOODNS

  

"La libertà espressiva di Massimo Pacilio"

Sacra famiglia - tecnica mista in rilievo su tela

Sacra famiglia - tecnica mista in rilievo su tela - WOODNS

  

" Dare vita alla materia e trasformarla in emozioni "

Lui e Lei - tecnica mista in rilievo su tela

Lui e Lei -  tecnica mista in rilievo su tela - WOODNS




Un'estrema versatilità tecnico-stilistica contraddistingue l'opera dell'artista Massimo Pacilio che abolisce i più convenzionali confini tra le diverse cifre espressive per proporsi in una notevole varietà di forme, che rende il pittore quasi mai immediatamente riconoscibile. Una produzione polimorfa che si origina, sul piano tecnico, da una costante sperimentazione, specie nell'impiego dei materiali, mentre sotto il profilo più puramente espressivo la pittura di Pacilio appare fortemente influenzata dagli stati d'animo che attraversano l'autore nella fase realizzativa e che in una certa misura lo guidano lungo l'intero percorso creativo. Nell'arte di Massimo Pacilio, tuttavia, tecnica e contenuti restano sostanzialmente indipendenti, ad ulteriore conferma di una varietà stilistica che non può conoscere condizionamenti di sorta. La stessa idea di fondo, o addirittura il medesimo oggetto di raffigurazione può essere rappresentato per mezzo di tecniche diverse che garantiscono all'autore quella libertà espressiva che l'artista si è posto come fattore imprescindibile
.
 

Domenico Raio

Lara - tecnica mista in rilievo su tela gallery

Lara -  tecnica mista in rilievo su tela gallery - WOODNS

  

"...la pittura di Pacilio appare fortemente influenzata dagli stati d'animo..."

 Personal website: www.pacilioart.it 

 

 

<<< Gianantonio  Marino Zago - Omaggio a Vincenzo Pacilio >>>

  

 

Terracina, 10-17 agosto 2019 ,

Terracina, 10-17 agosto 2019 , - WOODNS

Evento da non perdere ! Espongono , Nadia Turella e Giovanna Sacchetti , due artiste contemporanee i cui lavori si ispirano , a svariate tematiche ,imbibite di presente. Argomenti e questioni, di carattere morale ed attuale che pur non volendo, ci riguardano e ci sfiorano da vicino in codesto tempo ed in questo nostro cammino. Nadia , ci guida e ci conduce con le significative e bellissime opere, attraverso mondi antitetici . Terre nelle quali , si contrastano elementi come, l ‘amicizia ed il bullismo , il diritto all’infanzia e la violenza su donne e bambini , il discriminante colore della pelle e la bellezza dei colori di madre natura ed il suo rispetto . Giovanna con i suoi incantevoli lavori ci accompagna e ci guida nel suo mondo fatato, costituito da alberi e figure , da lei definite” angeliche “ che ci parlano delle emozioni ,della solitudine , della rabbia e protestano contro ogni forma di violenza. La sua missiva figurata , ci esorta a comprendere che siamo un tutt’uno e dobbiamo vivere in armonia con tutto,rispettando gli atri esseri. Quindi il messaggio di entrambe racchiuso nel titolo della mostra è ”Oltre “ come un desiderio … Perché c’è sempre speranza che tutto migliori. F.B.W.

WOODNS