Home » LA SUA INCREDIBILE STORIA » WOODNS E LE MOSTRE

WOODNS E LE MOSTRE

Rifiutò tutte le opportunità...

Rifiutò tutte le opportunità... - WOODNS


   

E’ senz'altro doveroso conoscere ed approfondire il pensiero di Woodns riguardo questo tema. Il pittore non volle quasi mai esporre. La motivazione, sul perché di questa scelta, non è ben chiara, anche se più volte ebbe questa possibilità. E questo accadde soprattutto negli anni svizzeri, quando incontrò mecenati disposti a finanziare una sua eventuale personale. Ma, non lo fece neppure negli anni successivi quando economicamente avrebbe potuto far fronte a un tale evento, in prospettiva del quale, puntualmente, veniva esortato dai familiari. Rifiutò tutte le opportunità che gli vennero offerte, anche quelle servite su un piatto d'argento. Una di queste, per l'appunto, fu quella di poter esporre, negli anni Ottanta, a Campione d'Italia. Ai figli diceva sempre: «Le farete voi le mostre, quando sarò morto».
Era quello il suo modo di eludere alle loro puntuali insistenze. Curiosamente, però, non rifiutava quasi mai gli inviti a concorsi e alle collettive. Concorsi, che a volte vinse e che amava, come quello della Festa dell'uva di Mendrisio, evento che si tiene ogni anno all'aperto e per questo da lui particolarmente apprezzato. Vi trionfò nel 2001 e si piazzò sempre ai primi posti negli anni successivi. Di collettive, però, ne fece in realtà poche, l'ultima fu proprio quella prestigiosa, citata nel capitolo precedente.
 

Rare le partecipazioni di Umberto Boscolo a manifestazioni pubbliche...

Rare le partecipazioni di Umberto Boscolo  a manifestazioni pubbliche... - WOODNS

Il momento della premiazione, in una delle Feste dell'uva di Mendrisio.

Il leone ride

Il leone  ride - WOODNS

Serie leoni - Miniatura - Acquerello su carta cotone 7x9 cm (Collezione privata - F. & M. B. W.)

Monumento all’amicizia fra i popoli (Como)

Monumento all’amicizia fra i popoli (Como) - WOODNS


Acquerello su cartoncino 38x56 cm

Dipingendo alla Festa dell'uva...

Dipingendo alla Festa dell'uva... - WOODNS


<<< L'acquerello - Il pastello >>> 

Terracina, 10-17 agosto 2019 ,

Terracina, 10-17 agosto 2019 , - WOODNS

Evento da non perdere ! Espongono , Nadia Turella e Giovanna Sacchetti , due artiste contemporanee i cui lavori si ispirano , a svariate tematiche ,imbibite di presente. Argomenti e questioni, di carattere morale ed attuale che pur non volendo, ci riguardano e ci sfiorano da vicino in codesto tempo ed in questo nostro cammino. Nadia , ci guida e ci conduce con le significative e bellissime opere, attraverso mondi antitetici . Terre nelle quali , si contrastano elementi come, l ‘amicizia ed il bullismo , il diritto all’infanzia e la violenza su donne e bambini , il discriminante colore della pelle e la bellezza dei colori di madre natura ed il suo rispetto . Giovanna con i suoi incantevoli lavori ci accompagna e ci guida nel suo mondo fatato, costituito da alberi e figure , da lei definite” angeliche “ che ci parlano delle emozioni ,della solitudine , della rabbia e protestano contro ogni forma di violenza. La sua missiva figurata , ci esorta a comprendere che siamo un tutt’uno e dobbiamo vivere in armonia con tutto,rispettando gli atri esseri. Quindi il messaggio di entrambe racchiuso nel titolo della mostra è ”Oltre “ come un desiderio … Perché c’è sempre speranza che tutto migliori. F.B.W.

WOODNS