Home » News of the artists activity » "Zago and your friends" , Londra : Novembre2011 - Aprile 2012

"Zago and your friends" , Londra : Novembre2011 - Aprile 2012

"Zago and  your friends" , Londra  : Novembre2011 - Aprile 2012 - WOODNS
Gianantonio Marino zago
The master at this time is engaged in a worldwide initiative. "Zago and your friends" international traveling exhibition of paintings, London from November 2011 to April 2012. For more detailed information, click on this link http://www.mychance.it/Det_Evento.php?id=343

Il maestro proprio in questo periodo è impegnato in un iniziativa mondiale. "Zago and your friends " Mostra itinerante internazionale di pittura, Londra da novembre 2011 ad aprile 2012. Per ulteriori e dettagliate informazioni , Cliccare su questo link http://www.mychance.it/Det_Evento.php?id=343 
01/21/2012 12:02 pm commenti (0)

Terracina, 10-17 agosto 2019 ,

Terracina, 10-17 agosto 2019 , - WOODNS

Evento da non perdere ! Espongono , Nadia Turella e Giovanna Sacchetti , due artiste contemporanee i cui lavori si ispirano , a svariate tematiche ,imbibite di presente. Argomenti e questioni, di carattere morale ed attuale che pur non volendo, ci riguardano e ci sfiorano da vicino in codesto tempo ed in questo nostro cammino. Nadia , ci guida e ci conduce con le significative e bellissime opere, attraverso mondi antitetici . Terre nelle quali , si contrastano elementi come, l ‘amicizia ed il bullismo , il diritto all’infanzia e la violenza su donne e bambini , il discriminante colore della pelle e la bellezza dei colori di madre natura ed il suo rispetto . Giovanna con i suoi incantevoli lavori ci accompagna e ci guida nel suo mondo fatato, costituito da alberi e figure , da lei definite” angeliche “ che ci parlano delle emozioni ,della solitudine , della rabbia e protestano contro ogni forma di violenza. La sua missiva figurata , ci esorta a comprendere che siamo un tutt’uno e dobbiamo vivere in armonia con tutto,rispettando gli atri esseri. Quindi il messaggio di entrambe racchiuso nel titolo della mostra è ”Oltre “ come un desiderio … Perché c’è sempre speranza che tutto migliori. F.B.W.

WOODNS