Home » News of the artists activity » Jutta Brandt Stracke:Einladung Ballhaus 2013

Jutta Brandt Stracke:Einladung Ballhaus 2013

Jutta Brandt Stracke:Einladung Ballhaus 2013 - WOODNS

 

Einladung Ballhaus 2013

Solo 6 settimane per la mia più importante mostra di quest'anno, che ho lavorato in direzione per così tanto tempo.

David R. Hawkins e ho ricreato un progetto di comunità e di guardare avanti per molti, molti ospiti al Ballhaus Parco Nord a fine luglio. Dotato l'invito affermando che si tratta di un www.kunsturlaub.wordpress.com blog per la mostra, che può essere utilizzato per i commenti come, pensieri e commenti sul tema. Qui troverete informazioni interessanti a tutti i partecipanti della manifestazione, alle immagini e musicisti. Naturalmente si possono anche trovare sulla nostra pagina Facebook ART HOLIDAY. Le piace anche di seguirci su Twitter.

 

Che bello, ma se siamo nel blog, l'ultimo nella sala da ballo.

 

Pieno di anticipazione delle splendide saluta fine settimana

Jutta Brandt Stracke

 

Jutta Brandt-Stracke

 

Atelier Brandt-Stracke

 

Benrodestr.39

 

40597 Düsseldorf - Benrath

 

 

 

POST BITTE AN:

 

Atelier Brandt-Stracke

 

Rochusstraße 36

 

40479 Düsseldorf

 

 

 

Tel: 0211_488372

 

Mobil: 0163_6922679

 

Mail: brandtstracke@ish.de

 

HP: www.brandtstracke.de

 

 

 

Nächste Ausstellung
KUNSTURLAUB

 

www.kunsturlaub.wordpress.com

06/17/2013 10:17 am commenti (0)

Terracina, 10-17 agosto 2019 ,

Terracina, 10-17 agosto 2019 , - WOODNS

Evento da non perdere ! Espongono , Nadia Turella e Giovanna Sacchetti , due artiste contemporanee i cui lavori si ispirano , a svariate tematiche ,imbibite di presente. Argomenti e questioni, di carattere morale ed attuale che pur non volendo, ci riguardano e ci sfiorano da vicino in codesto tempo ed in questo nostro cammino. Nadia , ci guida e ci conduce con le significative e bellissime opere, attraverso mondi antitetici . Terre nelle quali , si contrastano elementi come, l ‘amicizia ed il bullismo , il diritto all’infanzia e la violenza su donne e bambini , il discriminante colore della pelle e la bellezza dei colori di madre natura ed il suo rispetto . Giovanna con i suoi incantevoli lavori ci accompagna e ci guida nel suo mondo fatato, costituito da alberi e figure , da lei definite” angeliche “ che ci parlano delle emozioni ,della solitudine , della rabbia e protestano contro ogni forma di violenza. La sua missiva figurata , ci esorta a comprendere che siamo un tutt’uno e dobbiamo vivere in armonia con tutto,rispettando gli atri esseri. Quindi il messaggio di entrambe racchiuso nel titolo della mostra è ”Oltre “ come un desiderio … Perché c’è sempre speranza che tutto migliori. F.B.W.

WOODNS